Contact
HUESKER France SAS
Rue Jacques Coulaux
67190 Gresswiller
France
Publications scientifiques
Fantini, Pierpaolo | Simini, Alberto

Fondazioni con colonne di sabbia e geosintetici e recupero di Un’area alla foce del fiume elba

Résumé

Negli ultimi anni, nuove particolari applicazioni con geosintetici sono state sviluppate in vari settori dell’ingegneria geotecnica ed idraulica, nelle quali questi materiali vengono utilizzati come elementi strutturali di rinforzo del terreno, come ad esempio le terre rinforzate ed i rilevati rinforzati su pali e fondati su terreni a bassa capacità portante. Il presente articolo illustra l’impiego di un nuovo sistema di fondazione con colonne di sabbia incapsulate con geosintetici ad elevato modulo (“geotextile encased columns”: GEC), impiegato nella costruzione di una diga su terreni limosi molto soffici, per il recupero e bonifica di una vasta area alla foce del fiume Elba ad Amburgo. Tale area, delle dimensioni di 140 ettari, verrà utilizzata per la costruzione di uno stabilimento di produzione dei nuovi Airbus A380 da mille passeggeri e di altri modelli.

Conclusion

La soluzione alternativa con il sistema GEC ha permesso un risparmio di 35.000 tonnellate di acciaio per la costruzione del diaframma, 1,1 milioni di metri cubi di sabbia, 8 milioni di litri di carburante, l'ulteriore bonifica di 15 ettari (essendo stata diminuita la larghezza originale della diga) ed ha permesso di ridurre di un anno il tempo di costruzione. Inoltre i cedimenti misurati sono risultati minori di quelli previsti e sono avvenuti in un tempo minore.